L’Associazione PRO-LOCO di Basciano, con il patrocinio del Comune di Basciano, della Provincia di Teramo, della Regione Abruzzo, della Banca Tercas e con il supporto logistico di Sound Eventi, indice ed organizza la manifestazione folcloristica denominata "FESTIVAL ABRUZZESE DELL’ORGANETTO DDU’ BOTTE" che quest’anno raggiunge la sua cinquantunesima edizione e durante la quale si svolgerà la storica gara di organetto “Ddu’ Botte” di Basciano, che si terrà a Basciano (TE) il giorno 10/08/2018 alle ore 15:00.

 

REGOLAMENTO

Il tavolo per la conferma delle preiscrizioni in loco aprirà alle ore 13.00 e chiuderà alle ore 14.30 dello stesso giorno ammettendo un massimo di 65 concorrenti.

 

1) Possono partecipare concorrenti di qualsiasi età, provenienza e livello musicale, che per l'occasione utilizzeranno esclusivamente l'organetto “Ddù Botte” (organetto diatonico a 2 bassi). Si fa notare che, a decorrere dal 50° Festival in poi, i primi 3 classificati assoluti di categoria, di ogni edizione precedente, non potranno ripresentare nessuno dei brani eseguiti per il raggiungimento di tale risultato se non dopo altre 4 edizioni successive.

 

2) Saranno ammessi alla gara i primi 65 concorrenti che verseranno la quota di iscrizione entro i limiti previsti e solo se avranno correttamente compilato l’apposita scheda di preiscrizione in una delle seguenti modalità:

  • Compilandola online sul sito della PRO-LOCO di Basciano www.prolocobasciano.it, alla sezione “iscrizione festival” entro e non oltre il 05/08/2018;
  • Scaricandola dal sito della PRO-LOCO di Basciano ed inviandola correttamente compilata all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 05/08/2018.

 

3) Ogni concorrente confermerà la propria iscrizione mostrando il proprio documento di identità e versando la quota di € 20,00 presso la segreteria del festival, entro e non oltre le ore 14:30 del giorno della gara.

 

4) Tutti i concorrenti riceveranno un ricordo del "51° Festival Abruzzese Dell’organetto Ddù Botte", ed un buono per un panino e una bevanda offerti dalla PRO-LOCO di Basciano.

 

5) La gara inizierà alle ore 15:00 del 10/08/2018 presso i locali situati a Basciano in via Circonvallazione 9° Reggimento Alpini (vicino alla piazza Vittorio Emanuele), cominciando dalla categoria A in poi e nelle seguenti fasi e modalità: Selezioni, Semifinale, Premiazione e Finale (documentando tutte le esibizioni in gara);

  • Nella fase di Selezione la giuria valuterà i migliori tre concorrenti di ogni categoria da ammettere alla Semifinale che si svolgerà alle ore 21:00 sul palco allestito in piazza Vittorio Emanuele, dove si svolgerà anche il seguito della gara;
  • Nella Semifinale si sfideranno i concorrenti selezionati per le prime tre posizioni delle rispettive categorie e solo il primo classificato di ciascuna di esse sarà ammesso alla Finale;
  • Per la Premiazione tutti i semifinalisti dovranno risalire sul paco con l’organetto a tracolla e ferma mantici ben allacciati, per onorare la consegna del riconoscimento “Giuseppe D’Antonio” istituito dalla PRO- LOCO e per ricevere il premio di categoria in base al punteggio ottenuto in semifinale;
  • Nella Finale i primi di ogni singola categoria si sfideranno per l’assegnazione dei relativi Trofei e per l’ambito titolo di Vincitore Assoluto Del Festival Abruzzese Dell’Organetto Ddù Botte.

 

6) Le esibizioni e la scelta dei brani sono regolamentate dalle seguenti modalità:

  • Se il concorrente non sarà pronto ad esibirsi entro la terza chiamata, verrà considerato escluso dalla gara;
  • I brani eseguiti non possono essere ripetuti dallo stesso concorrente nelle fasi successive della medesima edizione, ad eccezione dell’eventuale riascolto richiesto dalla giuria;
  • Ogni concorrente avrà un tempo massimo di 4 minuti per eseguire un tema o un brano musicale a ritmo di: Tarantella, Mazurka, Marcia, Valzer, Quadriglia o Polka;
  • I brani o i temi musicali scelti non devono contenere parti fondamentali che necessitano di ulteriori bassi o accordi diversi da quelli presenti nell'organetto “Ddù Botte” (organetto diatonico a 2 bassi).

 

7) Le categorie di appartenenza sono stabilite in base all'età dei concorrenti e suddivise in:

  • Categoria A da 0 fino a 10 anni compiuti;
  • Categoria B da 11 fino a 13 anni compiuti;
  • Categoria C da 14 fino a 17 anni compiuti;
  • Categoria D da 18 fino a 30 anni compiuti;
  • Categoria E da 31 fino a 50 anni compiuti;
  • Categoria F da 51 anni in poi.

 

8) Il giudizio dei giurati è inappellabile ed il presidente di giuria ha anche le facoltà di:

  • Abbassare il punteggio dei concorrenti che non rispettino l'articolo 1 o l'articolo 6 del regolamento;
  • Interrompere le esecuzioni che superano il tempo massimo previsto dal regolamento;
  • Richiedere eventuali riascolti;
  • Richiedere eventuali spareggi.

 

9) Dopo il responso finale della giuria avverrà la consegna dei premi come di seguito indicato:

  • Al concorrente più giovane: Targa “Maestro Aristide”;
  • Al concorrente più longevo: coppa ricordo;
  • Al concorrente che proviene da più lontano: coppa ricordo;
  • Al concorrente miglior classificato del Comune di Basciano: coppa ricordo;
  • A tutti i 3° classificati di categoria: una borsa di studio di € 20,00 + coppa ricordo;
  • A tutti i 2° classificati di categoria: una borsa di studio di € 40,00 + coppa ricordo;
  • A tutti i 1° classificati di categoria: una borsa di studio di € 60,00 ed in base al punteggio ottenuto durante la Finale riceveranno relativo Trofeo per 1° classificato di categoria con posizione assoluta.

 

10) Le spese per il viaggio e l’eventuale soggiorno, per la partecipazione alla suddetta gara, sono a carico dei concorrenti e l'organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali incidenti a cose o persone, che potrebbero accadere prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione e si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento orari e/o date riportati nel presente regolamento, compresa la facoltà di annullare o rinviare la gara stessa.

 

11) Nel partecipare alla gara, il concorrente dichiara:

  • Di aver letto e di approvare senza riserve alcuna il Regolamento ed il Programma della gara di organetto “Ddù Botte” di Basciano;
  • Di autorizzare gli Enti e le Associazioni organizzatrici della manifestazione (L.675/96 e successive modifiche e/o integrazioni):
    • Al trattamento dei propri dati personali per le finalità connesse alla realizzazione dell’evento e allapubblicazione dei risultati;
    • All’invio di materiale informativo relativo a successive manifestazioni o altre iniziative;
    • Alla registrazione audio ed alle riprese fotografiche e cinematografiche per la realizzazione di video, bacheche, ecc. e per la pubblicazione su carta stampata e web (compreso download).


NOTE: Per qualsiasi informazione inerente l'iscrizione o altro, rivolgersi alla segreteria del Festival (Sound Eventi) chiamando i seguenti recapiti telefonici: 327 8389697 (Simone) - 328 6436477 (Davide).

 

IL PRESIDENTE
DELL’ASSOCIAZIONE PRO-LOCO
(Ingrid Filippini)